UN PROTOCOLLO D’INTESA CONTRO CYBERBULLISMO, VIOLENZA DOMESTICA E REVENGE PORN. A MODUGNO UNO SPORTELLO PER LE VITTIME

UN PROTOCOLLO D’INTESA CONTRO CYBERBULLISMO, VIOLENZA DOMESTICA E REVENGE PORN. A MODUGNO UNO SPORTELLO PER LE VITTIME

Il sindaco Bonasia: “Modugno a sostegno delle vittime”
Il presidente di “Gens Nova” : ” Un problema diffuso che si risolve con l’informazione “

Modugno è il secondo comune che si dota di uno sportello per le vittime di cyberbullismo, Revenge porn e violenza domestica. A dirlo il sindaco Nicola Bonasia che, con il supporto dell’assessorato alle Attività Produttive, ha sottoscritto questa mattina un protocollo d’intesa con l’associazione Gens Nova, guidata dal presidente Antonio La Scala. Le vittime devono trovare una rete di supporto nelle istituzioni e, grazie al numero verde 340.56.00.875 attivo h.24, ora chi credeva di essere solo potrà avere un valido aiuto. CardoNews ha intervistato il sindaco Nicola Bonasia e il presidente di Gens Nova Antonio La Scala.
(Video girato e prodotto da Domenico Amenduni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.