SENTENZA TAR CASO NEWO. RINVIO AL 9 NOVEMBRE

SENTENZA TAR CASO NEWO. RINVIO AL 9 NOVEMBRE

Il Comitato Inceneritore e Pro Ambiente Modugno: “Valuteremo la possibilità di un esposto alla Magistratura”

Nulla di fatto per la sentenza di ricorso al Tar sulla questione Newo. I giudici hanno deciso di non decidere e di rimandare la sentenza al 9 novembre. Sgomento da parte del Comitato Inceneritore e da parte del Comitato Pro Ambiente Modugno su questa decisione.
“Oggi si sarebbe potuto archiviare l’ennesimo pericolo costituito dall’Inceneritore della Newo – dichiarano gli attivisti – sul quale il chiaro ed inequivocabile NO da parte della Cittadinanza Attiva e Sindaci, non ha sortito l’effetto sperato”.
L’indignazione dei membri dei due comitati porterà ad un’azione di protesta e di mobilitazione di piazza, nonché un ricorso a vie legali.
“Faremo valere le Nostre Ragioni con il ricorso alla piazza e contro la Regione per aver rilasciato un parere dubbio – dichiarano – decisione che ha calpestato il principio di precauzione e mancato coinvoglimento dei soggetti portatori di interesse diffusi in tale procedimento autorizzativo. Valuteremo la possibilità di un esposto alla Magistratura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.