“PULIAMO IL MONDO” MODUGNO. L’ONDA GIALLA DELLA SOLIDARIETÁ AMBIENTALE

“PULIAMO IL MONDO” MODUGNO. L’ONDA GIALLA DELLA SOLIDARIETÁ AMBIENTALE

Domani dalle 9 alle 12, in via Piave

Una benefica onda gialla sta per abbattersi in via Piave a Modugno. Armati di guanti gommati, cappellini e magliette i volontari di Legambiente Modugno scenderanno in campo per rendere più bella la periferia di Modugno, liberandola dall’incuria e dai rifiuti.
L’evento si inserisce nella 29esima edizione della manifestazione “Puliamo il Mondo”, l’edizione italiana di “Clean up the World”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.
Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.
I volontari modugnesi hanno scelto di dedicarsi alla pulizia di questa zona della città perché hanno constatato il ripetersi di un brutto fenomeno; i soliti incivili ambientali sversano costantemente nuovi rifiuti, di tutti i tipi, seguendo la filosofia “Tanto qualcuno la raccoglie”.
Ma lo slogan dei volontari è “Insieme si può”, un messaggio di condivisione e attivismo propositivo.
“Legambiente non si arrende – afferma il presidente del gruppo modugnese Ezio Fiorenza – consapevoli che “la partecipazione vince il degrado” continuiamo a proporre le nostre iniziative per la tutela dell’ambiente”.
Chiunque può prendere parte al flashmob, basta avere il green pass, voglia di fare e amore per la natura.
L’appuntamento è quindi domani, dalle 9 alle 12, in via Piave.
Per qualsiasi informazione contattare il Circolo locale alla mail legambientecircolomodugno@gmail.com oppure sulla pagina Facebook Legambiente Modugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.