MODUGNO PIÚ SICURA CON LA NUOVA CENTRALE OPERATIVA

MODUGNO PIÚ SICURA CON LA NUOVA CENTRALE OPERATIVA

Lotta agli sporcaccioni con le nuove fototrappole

Modugno? Più sicura. E i motivi sono due.
Il primo è già operativo ed è una svolta storica per la città. Per la prima volta, infatti, ecco una centrale operativa di controllo che faciliterà il compito di sorveglianza e intervento delle forze dell’ordine. Un risultato ottenuto su impulso dell’assessore alla Polizia Locale Beppe Montebruno e del comandante della polizia municipale Angelo Di Turi.
Le riprese video sono trasmesse alla centrale operativa in tempo reale, in maniera nitida e senza interruzioni. Le telecamere, di ultima generazione e idonee alla registrazione per l’attività forense, sono state posizionate in luoghi strategici della città, sia in centro, sia nelle aree più periferiche.
Il secondo motivo lo vedremo nelle prossime settimane perché entreranno in funzione anche le fototrappole ottenute dall’Agenzia regionale per la gestione dei rifiuti (Ager) utili a scoprire chi sporca la nostra città e le campagne circostanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.