“La resilienza economica, sociale e ambientale”. Eccolo il nuovo libro di Antonio Stragapede

“La resilienza economica, sociale e ambientale”. Eccolo il nuovo libro di Antonio Stragapede

Oggi, alle 18.30, sala Beatrice Romita

L’economia post Covid e le nuove risorse. Quale sarà il futuro delle imprese? A rispondere a questa domanda Antonio Stragapede, referente della “Sezione Ambiente” della Camera di commercio di Bari, con il suo libro “La resilienza economica, sociale e ambientale”. Dopo “Una nuova visione di sviluppo”, pubblicato nel 2020 e “La rinascita economica” dell’anno scorso, il terzo libro vuole essere una guida (positiva) alle giovani generazioni, offrendo loro, in mezzo a tanta confusione, tanta incertezza, tanti dubbi, una visione efficace con la voglia di attuare formule innovative di gestione economica ma anche attraverso la scelta delle nuove professioni. Dall’altro l’autore vuole fare chiarezza su alcuni parole e concetti che sentiamo ogni giorno da due anni ma su cui si fa fatica a capirne le sfumature. Resilienza, innanzitutto, tanto usato in economia, ma senza quel reale valore iniziale, psicologico e sociale, presente nella nostra società. Resilienza è stato accostato all’economia, quando prima di tutto è un termine personale, quasi introspettivo. Ma anche sul Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), considerata la panacea dei mali post-Covid, soprattutto per gli enti locali, ma che si sta scontrando con la burocrazia e la guerra in Ucraina. nella sala “Beatrice Romita” al comando della polizia locale di Modugno. Ci saranno i saluti del sindaco Nicola Bonasia e dell’assessore alla Cultura Antonio Alfonsi. Dialogheranno con l’autore i giornalisti Michele Cotugno Depalma, Roberta Marinelli Antonio Gelormini e il commercialista Francesco Leone. Appuntamento quindi oggi alle 18.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.