CROLLO PALAZZINA A MODUGNO. IN ATTO LO SGOMBERO DEGLI EDIFICI ADIACENTI

CROLLO PALAZZINA A MODUGNO. IN ATTO LO SGOMBERO DEGLI EDIFICI ADIACENTI

Interventi da parte dei vigili del fuoco. Nell’aria odore di gas

Potrebbe essere stata una fuga di gas la causa del crollo della palazzina avvenuto qualche minuto fa. È successo in pieno centro città, in Piazza Plebiscito, fronte posta centrale. Un forte boato ha svegliato i residenti, poi la nuvola di calce e polvere ha ricoperto le autovetture. Per fortuna nessun ferito. La palazzina sembrerebbe essere disabitata. In queste ore i Vigili del fuoco stanno procedendo alla messa in sicurezza dell’area e allo sgombero degli edifici adiacenti. Questo per evitare eventuali ulteriori cedimenti e per un forte sentore di gas che si sente nell’area. Dopo aver provveduto ai dovuti controlli, gli operatori procederanno alla rimozione delle macerie. Ancora non chiare le motivazioni e la dinamica degli eventi ma, fortunatamente, nessuno sembrerebbe rimasto ferito dal crollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.