IL COMITATO PRO AMBIENTE DI MODUGNO ALL’AMMINISTRAZIONE: “RICHIEDIAMO CON URGENZA LA REVISIONE DELL’AIA ALLA CENTRALE TURBOGAS”

IL COMITATO PRO AMBIENTE DI MODUGNO ALL’AMMINISTRAZIONE: “RICHIEDIAMO CON URGENZA LA REVISIONE DELL’AIA ALLA CENTRALE TURBOGAS”

Il presidente Ferrulli: “Azione importante per la salute dei cittadini”

“È importante che il comune si attivi al più presto per il rinnovo dell’Aia alla centrale Turbogas Sorgenia”. È l’appello che il presidente del comitato Pro Ambiente Modugno ha rivolto all’indirizzo del sindaco Nicola Bonasia e all’assessore al ramo. L’Autorizzazione integrata ambientale (AIA) sarebbe infatti scaduta, avendo una durata decennale. Le finalità previste dal testo unico (D.lgs 152/2006 ) circa il riesame dell’AIA riguardano la riduzione delle emissioni attraverso l’uso delle migliori tecnologie MTD ed il monitoraggio delle emissioni in continuo. L’aggiornamento di tale documento quindi permetterebbe di rivedere i valori e i parametri ai quali la centrale deve obbligatoriamente attenersi. Il Comitato Pro Ambiente è un ente accreditato come partecipante in sede di conferenza dei servizi con delibera di CC del 30/11/2009.

“Spero che tale invito sia preso in seria considerazione da tutta la classe politica che amministra la Nostra Modugno. Ovviamente per detto rinnovo dovranno essere coinvolti i comuni interessati quali Palo e Bitonto – fa sapere Ferrulli – ma è un’azione della massima importanza e urgenza per la tutela della salute dei cittadini”

Contattata l’amministrazione comunale sul tema, al momento nessuna risposta.

(Video girato e prodotto da Domenico Amenduni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.