EMERGENZA COVID19, IN ARRIVO 50MILA EURO PER LE FAMIGLIE

EMERGENZA COVID19, IN ARRIVO 50MILA EURO PER LE FAMIGLIE

Serviranno per pagare le utenze domestiche per chi è in cassa integrazione e Isee massimo di 25mila euro

Cinquantamila euro a chi si trova più in difficoltà per pagare le utenze domestiche.
Da Palazzo Santa Croce arriva una ulteriore mano per quei nuclei familiari in particolare disagio economico a causa del Covid 19, e che hanno non pochi problemi anche nel sostenere le spese di base (fatture, mutui e utenze domestiche tanto per intenderci).
Grazie anche a somme derivanti dalla Regione, infatti, la Giunta cittadina ha stanziato 50mila euro per sostenere le esigenze di questi cittadini, che ovviamente dovranno avere alcuni requisiti specifici.
A beneficiarne (ci sarà ben presto un apposito Bando per poter presentare istanza) saranno quei nuclei familiari in cui, almeno un componente, sia in regime di cassa integrazione e/o percettore di ammortizzatori sociali come Naspi/dis-coll; cittadini che non percepiscano alcun tipo di ammortizzatore sociale ad eccezione del Reddito di Emergenza, avere una certificazione ISEE 2021 massimo di 25mila euro.
Dal Comune, inoltre, fanno sapere che questi aiuti, ben presto, saranno integrati con “interventi che verranno posti in essere relativamente al supporto all’emergenza alimentare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.