QUESTIONE EX OM CARRELLI. UN LUCE IN FONDO AL TUNNEL

QUESTIONE EX OM CARRELLI. UN LUCE IN FONDO AL TUNNEL

È arrivata la riconversione del sito modugnese

Una notizia che potrebbe essere davvero una luce in fondo al tunnel per 143 lavoratori della ex OM Carrelli, e che da tempo (dieci anni) attendono risposte sul proprio futuro.

Nelle scorse ore, infatti, è arrivata l’autorizzazione per la riconversione del sito modugnese.
“Entro un mese – ha annunciato su Facebook il vice capo di Gabinetto del presidente della Regione, Domenico De Santis – partiranno i lavori di ristrutturazione del sito industriale che verranno completati fra 12 mesi.
Nel frattempo fra qualche settimana partiranno i tirocini formativi per i lavoratori in aziende dello stesso settore. Non è ancora finita, questo è il primo importante passo, nelle prossime settimane ci saranno ulteriori passaggi fondamentali verso la riapertura”.

Riconvertire una fabbrica è difficilissimo – ha ricordato De Santis – e ci siamo riusciti grazie ad un lavoro di sinergia tra le istituzioni: la Regione in primis con il presidente Michele Emiliano, la taskforce regionale con Leo Caroli, il comune di Bari con Antonio Decaro, il comune di Modugno con Nicola Bonasia.
Un ringraziamento particolare agli uffici regionali della task force, del dipartimento Lavoro e Ambiente e alle forze sindacali che hanno creduto in questo progetto presentato da imprenditori lungimiranti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.