UN MODUGNESE IN FINALE PER IL PREMIO “MIA MARTINI”

UN MODUGNESE IN FINALE PER IL PREMIO “MIA MARTINI”

Filippo Vitale, in arte “Futuro”, con il brano “Torna a Sorridere”

Filippo Vitale, in arte “Futuro”, è in finale per la competizione canora premio “Mia Martini”. Classe 89’ è arrivato ad un passo dalla finalissima, che si terrà in presenza a Bagnara Calabra. Il suo inedito, con il quale sta gareggiando per vincere la competizione, si intitola “Torna a sorridere”, nel quale inneggia alla forza che ci vuole per affrontare le difficoltà della vita. Una forza che deriva anche dall’amore, dall’aiuto reciproco, dalla determinazione, dal coraggio di ricominciare. L’inedito potrà essere votato per la finalissima attraverso il portale del concorso. I primi sei brani più votati in questa fase finale radiofonica andranno automaticamente in finale. A decretare il vincitore del premio una giuria di esperti nel ramo musicale, giornalisti e case discografiche.

Filippo Vitale, compositore del brano, si è occupato della scrittura dell’inedito con la collaborazione di Ettore Autunno. Studia pianoforte da quando aveva 6 anni, si è diplomato al conservatorio Niccolò Piccinni. Appassionato di musica Pop ha partecipato ad alcuni contest come il “Pendolino d’oro” e il “Gondolino d’oro”, classificandosi rispettivamente al 1° e 3° posto. Ed ora è in corsa per la finale.

Il premio Mia Marrtini venne istituito nel 1995 a Bagnara Calabra, città natia della grande interprete della canzone italiana, per volontà del regista Nino Romeo, a ricordo dell’amica scomparsa. Venticinque anni di grandi successi per una manifestazione entrata a far parte degli appuntamenti artistici culturali più importanti d’Europa.

Si può votare ogni ora per tutti i giorni fino al 13 agosto. Al termine del radiovoto, il 15, sarà pubblicato l’elenco dei 22 brani che accederanno alla finalissima.

Per poter sostenere il giovane cantautore modugnese si potrà votare cliccando VOTA ORA sul link:

FUTURO – Premio Mia Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.