CARABINIERI RITROVANO TENDA DA SOLE RUBATA. IL PLAUSO DI CONFCOMMERCIO

CARABINIERI RITROVANO TENDA DA SOLE RUBATA. IL PLAUSO DI CONFCOMMERCIO

L’operazione è accaduta qualche giorno fa. La refurtiva era in un garage di un 46ebnne già noto alle forze dell’ordine

Comprata con tanti sacrifici nonostante le difficoltà della ripartenza post Covid, quella tenda da sole avrebbe dovuto abbellire la sua bancarella, nel mercato di Modugno. E invece l’operatore, un venditore di frutta secca, si è ritrovato con un’amara sorpresa: qualcuno, nella notte, aveva smontato e rubato proprio quella tenda installata sul suo box.
I fatti risalgono ad alcuni giorni fa, quando l’uomo si è presentato ai carabinieri per denunciare l’accaduto. Ai militari ha confidato la sua amarezza e disperazione per il danno subito.
Ricevuta la denuncia, i carabinieri si sono messi subito all’opera e, nel giro di poche ore, sono quindi riusciti a intuire dove potesse essere finita la tenda. È scattata una perquisizione a casa di un 46enne modugnese, già noto alle forze dell’ordine, senza trovare nulla. Quando però hanno aperto altri garage delle palazzine adiacenti a quella dove il 46enne viveva, la tenda è saltata fuori. È stata quindi recuperata e restituita al commerciante che era felice e quasi commosso.
L’operazione dei carabinieri non è passata inosservata (e non poteva esserlo) e a loro è arrivato anche il plauso della delegazione cittadina di Confcommercio (presidente Roberta Chionno), secondo cui era doveroso ringraziare la compagnia cittadina per le attività che sta facendo e va ricordato anche il protocollo d’intesa siglato a livello nazionale “per la collaborazione nello sviluppo della cultura della legalità e della sicurezza sui singoli territori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.