L’HUB VACCINALE DI MODUGNO CHIUDE I BATTENTI

L’HUB VACCINALE DI MODUGNO CHIUDE I BATTENTI

Sono più di 25mila le dosi erogate

L’Hub vaccinale di Modugno? Chiude il 9 settembre. Salvo indicazioni per la terza dose. Dopo mesi di onorato e fondamentale servizio nella battaglia per la vaccinazione contro il Covid, il centro cittadino chiuderà, salvo sorprese, le porte a fine mese. E lo farà dopo – stando agli ultimi dati aggiornati – 25.500 dosi fatte e quasi 30mila modugnesi e non vaccinati. Che, ovviamente, aumenteranno nelle prossime tre settimane.
“Un’apertura conquistata – scrive il sindaco Nicola Bonasia su Facebook – con fermezza dalla nostra amministrazione di concerto con la Azienda sanitaria locale Bari e che ha reso questa sede tra le principali protagoniste nella campagna di vaccinazione.
La fase di emergenza della campagna di vaccinazione è terminata: Regione Puglia e Asl stanno riorganizzando logisticamente gli hub da tenere aperti dopo il 30 settembre prossimo. Le attività a Modugno saranno sospese, salvo diverse disposizioni collegate ad un’eventuale terza dose”. E ancora: “Ringrazio chi ha permesso di tenere in vita questa struttura con grande impegno e abnegazione. Grazie al personale sanitario perfettamente coordinato dal dottor Pace. Grazie ai volontari della Protezione Civile, Aves, Univol. Grazie agli Uffici del Comune di Modugno, agli operatori che hanno garantito il funzionamento del Taxi sociale quando necessario.
Grazie alla disponibilità della dirigenza scolastica, insegnanti e collaboratori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.