VENDEVA GEL IGIENIZZANTE NON TRACCIATO E SALVIETTINE IGIENICHE SCADUTE. MULTA DA 18MILA EURO A MODUGNO

VENDEVA GEL IGIENIZZANTE NON TRACCIATO E SALVIETTINE IGIENICHE SCADUTE. MULTA DA 18MILA EURO A MODUGNO

Sequestro della merce da parte dei Nas di Bari

Prodotti cosmetici non tracciati provenienti dalla Cina e salviettine profumate scadute. I carabinieri del NAS di Bari hanno sequestrato più di 1.300 confezioni di gel igienizzante, risultate irregolari, e circa 1.600 confezioni di salviette profumate, il cui termine di durata era scaduto. Il controllo degli inquirenti è stato eseguito su un esercizio commerciale di Modugno, gestito da un cittadino di nazionalità cinese. Il prodotto cosmetico, destinato alla vendita al dettaglio, era privo della registrazione sul CPNP (Cosmetic Product Notification Portal), il portale europeo di notifica dei prodotti cosmetici che contiene tutte le informazioni sul prodotto. L’inserimento è obbligatorio per conoscere il produttore, il distributore nazionale e la composizione degli ingredienti presenti.
Immediato il sequestro della merce, per un valore complessivo di 7mila euro, da parte degli inquirenti. Al proprietario dell’esercizio è stata applicata una sanzione amministrativa di più di 18mila Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.