BUONO REGALO SOSPESO,  PARTE L’INIZIATIVA DEL COMUNE PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

BUONO REGALO SOSPESO, PARTE L’INIZIATIVA DEL COMUNE PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Le modalità di richiesta, scadenze e condizioni

È stata pubblicata ieri sull’Albo Pretorio la determina che da ufficialmente il via al “Regalo sospeso “. Una iniziativa ad opera dell’assessorato ai Servizi Sociali (Tania Di Lella, ndr) che mira a dare alle famiglie a basso reddito e che non godono di ulteriori altri sussidi, la possibilità di mettere un regalo sotto l’albero per i loro bambini.
Il Comune ha scelto di fare richiesta alla ditta “Mondomania” di Liberio Sebastiano il conferimento dei buoni regalo. Per il progetto sono stati stanziati 3mila euro che saranno destinati al negozio locale. Nella determina si specifica, inoltre, che “ai sensi della normativa anticorruzione vigente, non sono noti eventuali rapporti di parentela o frequentazione abituale che possano aver interferito con la decisione oggetto dell’atto e che non sussistono cause d’incompatibilità, conflitti d’interesse verso il destinatario dell’atto”.
Potranno fare richiesta del voucher solo chi ha bambini di età compresa tra 0 e 12 anni. Purtroppo i tempi sono ristretti, in quanto si potrà infatti fare domanda entro e non oltre le 12 di domani, giovedì 10 dicembre. Le domande dovranno essere inoltrate a mezzo mail all’indirizzo regalosospeso@comune.modugno.ba.it. I documenti da allegare devono essere inoltrati in un unico formato pdf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.