MODUGNO SI ILLUMINA DI NATALE

MODUGNO SI ILLUMINA DI NATALE

Collaborazioni, sponsor e donazioni per le luminarie 2020

Da qualche giorno si è completato l’allestimento delle decorazioni e delle luminarie in città, per le quali sono stati stanziati 30mila euro. Molte le sponsorizzazioni e donazioni da parte di alcune associazioni ed esercenti locali. Il pezzo forte, che ha colpito maggiormente i modugnesi e che ha fatto anche riflettere, una renna formato gigante posta in Piazza Sedile, in pieno centro città. Una luminaria che non lascia indifferenti, così come il logo pubblicitario che la accompagna in bella vista: quello dell’Interspar, il nuovo centro commerciale che ha sostituito il gruppo Auchan. Il gruppo Maiora, infatti, ha donato la mega renna, per la gioia dei più piccoli e dei curiosi, senza contare il non piccolo ritorno di immagine dato da una pubblicità così evidente, in pieno centro. Altre realtà che hanno collaborato ad illuminare la Città sono l’Avis in collaborazione con Angelo Quaranta Srl, Grandolfo V.I Srl e Confcommercio Modugno, che ha donato degli alberi di Natale da mettere come allestimento in due zone della Città, nello specifico uno verrà piantumato in zona Campolieto e il secondo in P.zza Enrico de Nicola. Non particolarmente folto, ma riccamente addobbato, l’albero di via Pordenone al Quartiere Cecilia e , per la prima volta, una stella cadente ha fatto capolino anche in una zona, quella di piazza Falcone e Borsellino, che di solito rimaneva fuori dagli allestimenti.
“Vogliamo che sia un Natale sereno e piacevole per tutti – scrive il primo cittadino Nicola Bonasia sulla sua pagina Facebook – seppur nella massima cautela ed attenzione. In un anno così triste, anche una luce può significare speranza, può diventare il simbolo di conforto e coraggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.