UN MODUGNESE IN FINALE ALLA COMPETIZIONE INTERNAZIONALE DI CHITARRA ACUSTICA “GUITAR WORLD”

UN MODUGNESE IN FINALE ALLA COMPETIZIONE INTERNAZIONALE DI CHITARRA ACUSTICA “GUITAR WORLD”

Organizzata da due riviste leader del settore

Si chiama Danny Trent, modugnese dock, e “rischia” di diventare il migliore Chitarrista acustico del 2020. È arrivato, infatti alle finali del contest, di livello internazionale, organizzato dalle riviste leader del settore “Guitar World Magazine” e “Guitar Player”. Unico chitarrista selezionato nel sud Italia, è passato alle finali con un brano inedito “Et”, che è valso il gradimento della giuria composta da esperti di fama internazionale come Molly Tuttle, Kaki King, e Christie Lenée.

“Ho voluto intitolare il mio brano E.T, come l’extraterrestre sia per il personaggio cinematografico sia come omaggio a Tommy Emmanuel – spiega il chitarrista modugnese – mito della chitarra acustica ancora in vita al quale mi sono spesso ispirato”.

Giudici del concorso, per le altre sezioni e discipline, sono stati anche John Petrucci, Nita Strauss John 5 e alcuni componenti dei Pink Floyd

Grazie al suo video di tre minuti, che ha incantato la giuria, Danny Trent è arrivato in finale e il 20 dicembre si saprà se sarà lui il miglior chitarrista del 2020. Ma per questo talento nostrano l’essere arrivato a questo traguardo è già una splendida esperienza, che si va ad aggiungere agli altri traguardi che ha raggiunto fin dall’inizio della sua carriera. Già perché lo scorso anno ha vinto il titolo nazionale di Chitarrista emergente Adgpa Italia, e nel 2017 è arrivato tra i finalisti nello stesso concorso. Ora punta ad un titolo internazionale che, indipendentemente dall’esito, gli porterà delle opportunità inaspettate.

“Per me è ancora un sogno essere arrivato in finale – afferma – anche se non dovessi vincere sarà un’esperienza che mi rimarrà a vita. Per me la chitarra è come una seconda pelle, è il modo in cui mi esprimo, non potrei vivere senza”

Il vincitore della competizione potrà non solo aggiudicarsi una pagina dedicata sulle riviste internazionali, ma potrà volare a Londra e New York per registrare delle Demo a livello professionistico.

Per poter vincere, questo grande talento made in Modugno (@Danny Trent) ha bisogno anche del sostegno della sua Città, e non solo. Già perché alla votazione della Giuria e dei Critici musicali, si sommeranno anche le votazioni on line del pubblico. Per poter aiutare Danny a vincere basterà selezionare il suo nome dalla sezione “Who’s the acoustic guitarist of the year?” e confermare il voto, sotto la sua performance, entro la mezzanotte del 20,  cliccando sul link: https://www.guitarplayer.com/news/here-are-your-acoustic-guitarist-of-the-year-2020-finalists-vote-now

One thought on “UN MODUGNESE IN FINALE ALLA COMPETIZIONE INTERNAZIONALE DI CHITARRA ACUSTICA “GUITAR WORLD”

  1. Fa sempre piacere sapere che un nostro concittadino arrivi alla celebrita’e vorrei che tutti i concittadini si congratuliamo con lui,per dargli il giusto riconoscimento per il suo impegno e per la sua professionalita’e spero che non si faccia come per Michele Piccirillo che come campionessa mondo di Boxe,fu quasi ignorato!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.