IL SINDACO DI MODUGNO POSITIVO AL COVID19

IL SINDACO DI MODUGNO POSITIVO AL COVID19

Bonasia:”È un virus infimo, che non ho mai sottovalutato ma che è riuscito a contagiarmi lo stesso”

“È mio dovere darvi una notizia, purtroppo non piacevole. Sono risultato positivo al Covid19. Le mie condizioni di salute sono discrete, ho solo qualche linea di febbre, leggeri dolori muscolari e un po’ di spossatezza”
Così il sindaco Nicola Bonasia ha avvisato la cittadinanza del suo stato di salute. Qualche minuto fa sulla sua pagina ufficiale ha dichiarato di essere risultato positivo al Coronavirus.
“Ho provveduto a ricostruire e comunicare all’Asl e al medico del Lavoro dell’Ente tutti i contatti stretti nelle ultime 48 ore per le verifiche e gli adempimenti necessari – scrive – Abbiamo provveduto a sanificare gli ambienti comunali che ho frequentato e verrà effettuato il tampone a tutto il personale dipendente”.
Avvisa di stare abbastanza bene, di essere in isolamento e di essere amareggiato perché, pur non avendolo mai sottovalutato, è riuscito a contagiarlo. La speranza del primo cittadino è nella scienza. Dichiara anche che, nonostante la malattia, continuerà a lavorare.
“Sono più convinto che solo la scienza possa mettere fine a questo incubo e che il vaccino sia l’unica soluzione. Ora sono a casa, in isolamento, e mi atterrò ai protocolli previsti per il bene mio e degli altri. Continuerò ad onorare il mio lavoro da remoto senza alcuna interruzione, farò tutto il possibile. Non possiamo fermarci, soprattutto in questo periodo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.