ABBANDONO DEI RIFIUTI.  LA MINORANZA: “INVESTIAMO SULLE FOTOTRAPPOLE”

ABBANDONO DEI RIFIUTI. LA MINORANZA: “INVESTIAMO SULLE FOTOTRAPPOLE”

L’interrogazione al primo cittadino

Cosa vuole fare l’amministrazione comunale per combattere il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nel nostro territorio, e quindi, per controllarlo meglio?
A porsi la domanda sono alcuni consiglieri comunali di minoranza (Fabrizio Cramarossa, Giovanna Bellino, Giuseppe Nicola Caputo, Raffaele Gramazio, Vito Silvestri, Lorenzo Vasile) i quali, qualche giorno fa, hanno scritto direttamente al sindaco Nicola Bonasia.
La richiesta è arrivata pochi giorni dopo l’esclusione di Modugno dai Comuni beneficiari di fototrappole messe a disposizione dall’Agenzia regionale per la gestione dei rifiuti (Ager) tramite un bando ad hoc.
E strumenti che, sicuramente, potrebbero dare una mano nel controllo del territorio, soprattutto quello delle campagne, il più depredato e ostaggio di rifiuti ingombranti di ogni tipo.
Non è tutto, però, perché gli scriventi chiedono anche al primo cittadino se sia intenzionato a “chiedere all’Agenzia Regionale competente una riapertura dei termini per la presentazione della richiesta per la fornitura di fototrappole in comodato d’uso gratuito ovvero un aumento dello stanziamento delle forniture per coinvolgere nell’iniziativa anche i Comuni attualmente esclusi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.