DAL QUARTIERE CECILIA DI MODUGNO UN GIOVANE TALENTO FINALISTA AL SANREMO JUKE BOX GIOVANI

DAL QUARTIERE CECILIA DI MODUGNO UN GIOVANE TALENTO FINALISTA AL SANREMO JUKE BOX GIOVANI

Matteopio Tisti 16 anni, in partenza per il Palafiori di Sanremo

Ha quasi 16 anni Matteopio Tisti, il giovane modugnese, del quartiere Cecilia, arrivato in finale per la competizione Sanremo Juke Box giovani. Si esibirà domani, sul palco del Palafiori di Sanremo con la cover “Il diario degli errori” di Michele Bravi. Studia canto da 3 anni all’accademia “Musica e arte”. Il suo sogno è quello di poter continuare a studiare e crescere nel mondo della musica. La sua esibizione farà parte di una compilation, voluta dalla Rai, dedicata ai ragazzi del Sanremo Juke box giovani. Ai casting si è presentato con il brano “Folling” di Harry Styles, alle semifinali il brando “Costruire” di Nicolò Fabi.  Grazie ad un ripescaggio ora è in viaggio verso Sanremo dove coronerà il suo sogno di esibirsi sul suo primo palco importante, per la finale. Se dovesse vincere la competizione? Non ci sta pensando. Il suo traguardo è quello di vivere questa bella esperienza e poter continuare a studiare e migliorarsi in quello che ama: la musica

“Io faccio tutto con la musica – spiega – mi ci dedico ogni volta che posso, in ogni mio momento libero. Sto vivendo una grande emozione con la partecipazione al Sanremo Juke Box. La musica è sempre stata una mia grande passione fin da quando ero piccolo”.

Senti l’audio qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.