PUGLIA IN ZONA ROSSA DA LUNEDÌ 15

PUGLIA IN ZONA ROSSA DA LUNEDÌ 15

Lopalco: “Numeri in aumento”

Da lunedì la Puglia sarà in zona rossa. È conferma di queste ore che la nostra Regione compirà, dal 15, un salto di colore da giallo a rosso. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 15 marzo. Passano in area rossa con la Puglia, le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Veneto e la Provincia autonoma di Trento che si aggiungono a Campania e Molise che restano in area rossa. È quanto si apprende da fonti del Ministero della Salute. “Tutte le altre Regioni, tranne le 9 indicate in rosso, saranno in area arancione per gli effetti del decreto legge approvato stamane. È in corso una verifica sui dati della Basilicata. La sola Sardegna resta in area bianca”. L’assessore alla salute Lopalco aveva già anticipato l’aumento dei positivi con quasi 300 casi su 100mila abitanti in Puglia, anticipando l’ipotesi, poi concretizzate, di nuove rigide restrizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.