IL PARCO SAN PIO DI MODUGNO IN FINALE AL CONTEST DI VALLELATA “PULIAMO IL TUO PARCO”

IL PARCO SAN PIO DI MODUGNO IN FINALE AL CONTEST DI VALLELATA “PULIAMO IL TUO PARCO”

Un’iniziativa in collaborazione con Legambiente

Il parco San Pio di Modugno è stato selezionato come finalista per il contest “Puliamo il tuo parco”. Arrivato alla seconda edizione, la gara nazionale premia il parco più bello per ogni regione. L’azienda Vallelata, in collaborazione con Legambiente, vuole motivare i più giovani ad adottare un comportamento consapevole e rispettoso verso il nostro pianeta.

Il nostro dovrà vedersela con la “Riserva naturale Bosco delle Pianelle” di Martina Franca, il Giardino Mediterraneo di Andria, il Parco Palombara di Salve e l’area verde che costeggia la 272 di San Giovanni Rotondo.

A ciascun parco è stata anche abbinata una scuola e, in caso di vittoria, l’istituto corrispondente vincerà non solo la possibilità di partecipare al flash mob di pulizia del parco, ma anche un percorso formativo di altissimo livello, tenuti da esperti nel settore ambientale.

La scuola abbinata al parco di Modugno è il circolo didattico plesso Vito Faenza.

Tutto nasce dalla partecipazione del Circolo Legambiente Modugno ad un’iniziativa di controllo e decoro dei parchi urbani nel 2019 grazie alla collaborazione dell’allora Assessore all’Ambiente Tina Luciano. Il lavoro dei volontari, evidentemente , ha riscosso l’apprezzamento di Legambiente tanto da ammettere il Parco Padre Pio di Modugno tra i cinque parchi urbani della Puglia a rappresentare in Italia il progetto di Vallelata.

“Questo progetto – dichiara Ezio Fiorenza Presidente del Circolo Legambiente Modugno – è un fiore all’occhiello per Modugno, finalmente possiamo portare nelle nostre scuole un percorso formativo di altissimo livello. Il lavoro svolto fino ad ora nelle scuole ci porta a farci conoscere a livello nazionale.”

Il progetto sponsorizzato da Vallelata permetterà, votando sul sito Vota il parco e prova a vincere | Vallelata, di far accedere i ragazzi della Vito Faenza al corso di formazione ambientale per i giovani, accompagnati dalla maestra Cinzia Milella.

Una bella opportunità che, se sostenuta anche a livello amministrativo con interventi concreti, porterà, in caso di vittoria, al parco San Pio e a Modugno una pubblicità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.