IL MOVIMENTO COSCIENZA SOCIALE CITTÁ LIBERA ANCORA A FIANCO DEI PIÚ BISOGNOSI

IL MOVIMENTO COSCIENZA SOCIALE CITTÁ LIBERA ANCORA A FIANCO DEI PIÚ BISOGNOSI

Il presidente Vito Signorile : “Oggi la povertà non la vive solo l’emarginato, ma anche chi ha perso il lavoro”

Altruismo, solidarietà e attenzione verso i più bisognosi.
Il “Movimento Coscienza Sociale Città Libera” continua la sua azione di vicinanza alle famiglie in difficoltà e lo fa con numeri sempre più importanti.
“Nel rispetto delle misure di contenimento del contagio da Covid – si legge in una nota -, in tutta sicurezza, quotidianamente, prosegue la distribuzione della raccolta solidale di più di 15 quintali di vari alimenti (pasta, passata, legumi, caffè, zucchero, latte, succhi di frutta e dolci), ma anche di prodotti alimentari per la prima infanzia, giocattoli, indumenti per bambini e adulti, e anche mascherine chirurgiche. Tanti alimentari e beni di prima necessità, frutto del sodalizio con associazioni, aziende e vari sostenitori, che desiderano partecipare attivamente alle iniziative del Movimento”.
Risultati importanti ottenuti grazie “alla sensibilità e alla generosità della Rotary Club Bari Ovest, della Carrefour di Lorenzo Carlone, della Pre’Natal, e dei tanti cittadini-sostenitori, che ogni giorno continuano a credere in questa mission” recita lo scritto, che poi chiama al lavoro di squadra.
“Oggi il dramma della povertà non lo vive solo l’emarginato, ma anche chi ha perso il lavoro, chi ha un lavoro precario e, oggi più che mai, vive una instabilità lavorativa. è quindi importante lavorare insieme, per migliorare la qualità della vita di tutti, per promuovere nella comunità una riflessione sul tema delle fragilità socio-ambientali, operando nel rispetto della dignità della persona e della tutela del bene comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.