ERIKA PRISCIANDARO, CAMPIONESSA ITALIANA DI BOXE, PREMIATA DAL COMUNE DI MODUGNO

ERIKA PRISCIANDARO, CAMPIONESSA ITALIANA DI BOXE, PREMIATA DAL COMUNE DI MODUGNO

Per lei una targa per aver portato alto il nome di Modugno nel mondo

Terza ai campionati del mondo, categoria Youth 48kg, campionessa imbattuta italiana. Erika Prisciandaro ha ricevuto oggi, nella sala consiliare di Palazzo Santa Croce, una targa in onore delle sue vittorie sul ring.
“La forza della delicatezza diviene fierezza si una comunità intera- recita l’incisione sulla targa – grazie Erika per aver dato lustro alla nostra Modugno”.
Un riconoscimento meritato che segna solo l’inizio di una brillante carriera per questa giovanissima atleta che, a soli 18 anni, è salita sul podio più alto delle nazionali e proverà a confermare il titolo quando, a giorni, partirà per le nazionali 2021. Ma non è tutto. Per lei si apriranno presto le porte di una carriera nelle forze armate, essendo stata scelta per far parte della squadra sportiva della polizia. Erika è riuscita ad avere ottimi risultati anche nello studio, superando brillantemente gli esami di stato con un bel 91/100. Per lei le congratulazioni e gli applausi dell’intero consiglio comunale e del sindaco Nicola Bonasia che l’ha definita un modello da seguire, per determinazione, impegno e forza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.