A MODUGNO ARRIVA IL “MILLENNIUM VOUCHER”

A MODUGNO ARRIVA IL “MILLENNIUM VOUCHER”

Un progetto da 80mila euro per incentivare il commercio locale

Partirà il 29 settembre, fino al 31 ottobre, il progetto Millennium voucher, un’iniziativa per promuovere gli acquisti nei negozi di Modugno e incentivare il commercio locale. Promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive, in collaborazione con attività commerciali e associazioni di categoria, consisterà nell’emissione di bonus voucher non convertibili” che saranno distribuiti agli esercizi commerciali convenzionati (e ammessi dopo un’apposita istruttoria) e che potranno essere utilizzati come moneta complementare.

Per ogni 15 euro di spesa, il commerciante rilascerà al proprio cliente un voucher da 5 euro, dopo aver apposto sul retro la cosiddetta “girata”, il timbro, la firma e lo scontrino fiscale. Il beneficiario potrà utilizzare il buono ricevuto in un altro esercizio aderente all’iniziativa, solo per acquisti superiori almeno al doppio del valore dello stesso (10 euro per ogni buono).

Destinatari saranno le categorie che hanno maggiormente risentito della pandemia e del lock-down, barbieri, parrucchieri, centri estetici, attività di somministrazione alimenti e bevande e agli esercizi di vicinato di tipo non alimentari.

Le attività che vorranno fare domanda potranno farla entro e non oltre le ore 24 di venerdì 9 luglio.

La domanda andrà effettuata esclusivamente tramite PEC: commercio.comune.modugno@pec.rupar.puglia.it, secondo il modulo di domanda (Allegato-B) e attenendosi alle prescrizioni previste nel disciplinare (Allegato-A).

Qui di seguito gli allegati da scaricare :

Allegato-A-Disciplinare_23.06.2021.pdf (modugno.ba.it)

Allegato-B-Richiesta-di-partecipazione_23.06.21.pdf (modugno.ba.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.