MODUGNO FESTEGGIA LA NAZIONALE IN PIAZZA SEDILE. IL COVID? COME SE NON ESISTESSE

MODUGNO FESTEGGIA LA NAZIONALE IN PIAZZA SEDILE. IL COVID? COME SE NON ESISTESSE

Assembramento senza mascherina e distanziamento

La gioia per la vittoria dell’Italia agli europei è esplosa in tutte le Piazze, anche nella centralissima Piazza Sedile di Modugno. A pochi minuti dal fatidico rigore, parato da Donnarumma, che ha decretato la sconfitta dell’Inghilterra, una folla si è riversata in piazza per festeggiare. A nulla sono servite le raccomandazioni e la decisione di non installare il megaschermo per i tifosi. Un’ondata di bandiere tricolore, automobili e camioncini guidati da gente festante e persone di tutte le età ha travolto la Piazza. Fumogeni, clacson e musica a tutto volume per decretare l’Italia campione d’Europa. Il tutto, però, senza controllo. Senza mascherina e senza distanziamento. Numerosi i video dei festeggiamenti che testimoniano una situazione da pre pandemia. La speranza è che la gioia della vittoria di ieri non debba essere pagata con un goal,a sfavore, nella partita contro il Covid-19 che si sta ancora giocando e che ci vedeva, temporaneamente, in vantaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.