PISCINE COMUNALI, VERSO LA RINASCITA?

PISCINE COMUNALI, VERSO LA RINASCITA?

Pubblicata la determina di approvazione degli atti di gara per la concessione in gestione

Un piccolo inizio di rinascita per le piscine comunali?

È quello che spera la città, che da troppo tempo è priva di uno dei suoi fiori all’occhiello. E lo spera perché, qualche giorno fa, è stata pubblicata la determina di approvazione degli atti di gara per la concessione in gestione della struttura.

Significa, allora che, con la prossima e immediata – almeno così fa sapere il sindaco Nicola Bonasia – pubblicazione del project financing, sarà individuata la ditta/società che gestirà le piscine per ben 25 anni provvedendo nel rimetterle a nuovo e alla susseguente manutenzione straordinaria.

“È stato un percorso, lungo, difficile e intricato – ha sottolineato il primo cittadino su Facebook – ma posso dire veramente di provare un grande senso di gioia, una soddisfazione enorme. Vogliamo che la piscina torni ad essere quel fiore all’occhiello di molti anni fa, punto di riferimento non solo per Modugno ma per tutto l’hinterland”.

Il Project financing, come soluzione per far uscire la struttura dal degrado in cui è piombata, è stata adottata nel 2018, con delibera di giunta comunale n.27 del 5 aprile, durante la seconda amministrazione Magrone. Dopo un complesso e lungo periodo di contenzioso con l’ex gestore, dopo l’abbandono il vandalismo e il degrado, si apre dunque una nuova prospettiva per le Piscine Comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.