RITORNANO LE RIONIADI A MODUGNO

RITORNANO LE RIONIADI A MODUGNO

I giochi di una volta con l’associazione Asd. La Pietra

“Scquame menz o segg”. Un invito d’altri tempi per riappropriarsi delle tradizioni e della piazza con i giochi di una volta. E su questo invito inizieranno domani alle 20, in piazza Sedile, le “Rioniadi”, la manifestazione dal sapore antico che l’associazione Asd La Pietra sta facendo rivivere. Ricordare come ci si divertiva quando non c’erano i videogiochi e gli smartphone è uno degli obiettivi.

Ma ha fatto di più. Ha ricreato una manifestazione che sembrava perduta: Le rioniadi. Una sfida tra sei contrade, Marina, Motta, Cappuccini, Lago, Grammarola e Cecilia, per la conquista di un trofeo che, domenica 22, coronerà il rione vincitore della competizione. Le discipline oggetto della contesa sono state la “cors innd o sacc”, cors a tre iamm”, “u tir a la zoc”, “la strazzt”, “u fazzuett e “u castied”. Tutti giochi della tradizione popolare che i nostri nonni facevano, rigorosamente per strada, divertendosi senza avere nulla.

Nel 2019, ultima edizione dell’evento, è stato il quartiere Cecilia a portare a casa la coppa, pur avendo concorso per la prima volta. Ma a vincere sono stati tutti i partecipanti che, con il loro entusiasmo, sono riusciti ad organizzare, nella centralissima Piazza Sedile, un evento originale ma dal “sapore” tradizionale. Chi sarà il vincitore dell’edizione “post-covid” 2021?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.