UN MODUGNESE NOMINATO ETOILE AL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA

UN MODUGNESE NOMINATO ETOILE AL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA

Alessio Rezza scelto da Eleonora Abbagnato

Un orgoglio tutto modugnese quello di Alessio Rezza. È di poche ore fa la notizia che il giovane ballerino è stato nominato Etoile al teatro dell’Opera di Roma. A sceglierlo la maestra di danza e coreografa Eleonora Abbagnato, che ha annunciato la nomina dopo la sua esibizione nell’opera “Il Corsaro nero”, nella quale vestiva i panni del corsaro Conrad nella versione coreografica di José Carlos Martínez. Una sorpresa del tutto inaspettata per lui che, mentre era in scena per gli applausi, è stato raggiunto sul palco dal sovrintendente Francesco Giambrone, e appunto la direttrice del Corpo di Ballo Eleonora Abbagnato.

«Alessio è un danzatore di carattere unico, perfetto sia per il repertorio classico che quello moderno – ha dichiarato Eleonora Abbagnato. È un grande talento cresciuto artisticamente al mio fianco. Ho avuto il piacere di nominarlo prima solista e poi primo ballerino. Questa ulteriore nomina è motivo di grande orgoglio tanto più che la compagnia non vantava la presenza di un danzatore étoile dal 2012. Per me è una gioia e la conferma che il Teatro cresce e soprattutto i nostri talenti».

Un grande orgoglio e soddisfazione anche per la maestra Mariella Rana, della scuola di danza modugnese “Balletto Oggi”.

“Ho Insegnato ad Alessio per dieci anni – racconta – aveva quasi 5 anni quando ha iniziato danza classica e moderna. Non era molto propenso allo studio, bisognava spingerlo a studiare, poi si è appassionato e interessato. Si è appassionato alla danza classica, ma ha sempre nutrito interesse anche per la danza moderna e contemporanea. Ha raggiunto il massimo livello al quale un ballerino può aspirare, è il mio orgoglio più grande”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.