GIÙ IL TRALICCIO DEL QUARTIERE CECILIA

GIÙ IL TRALICCIO DEL QUARTIERE CECILIA

Dal prossimo anno l’interramento dell’elettrodotto

Entro i primi mesi del 2023 i tralicci dell’elettrodo Terna, al quartiere Cecilia, saranno definitivamente rimossi. Grande soddisfazione espressa dal sindaco, Nicola Bonasia, che a piú riprese negli ultimi due anni anni ha interloquito formalmente con Ministero dello Sviluppo Economico e Regione Puglia e Comune di Bari al fine di superare ogni ostacolo burocratico per la realizzazione dell’ultimo tratto della ferrovia metropolitana Bari-Quartier San Paolo e – soprattutto – per la rimozione dei tralicci.

L’ultimo atto si svolgerà nel prossimo Consiglio Comunale (entro il 30 cm) con l’approvazione della variante urbanistica e il conseguente nulla osta definitivo al progetto che prevede il prolungamento della Linea Metropolitana di Bari, nel tratto dalla Stazione “Cecilia” a quella “Delle Regioni”.

Il provvedimento è indispensabile per consentire a Ferrotramviaria di predisporre la gara per l’appalto per i lavori del secondo lotto che necessita dell’esproprio di parte dei terreni interessati, appartenenti a privati, unitamente al cambio di destinazione urbanistica di alcune porzioni delle aree interessate. L’estensione della linea metropolitana consentirà l’implementazione del trasporto pubblico locale lungo la direttrice di collegamento con il Quartiere Cecilia.

Gli interventi, a cura di Ferrotramviaria, sono finanziati dalla Regione Puglia per un importo complessivo di 36 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.