IL DIRITTO AL GIOCO PER I DIVERSAMENTE ABILI. INAUGURATE GIOSTRINE IN PIAZZA GARIBALDI

IL DIRITTO AL GIOCO PER I DIVERSAMENTE ABILI. INAUGURATE GIOSTRINE IN PIAZZA GARIBALDI

Grazie a Condivisione Italia e un imprenditore locale

Sono state inaugurate ieri delle nuove giostre per i bambini diversamente abili. Il parchetto di Piazza Garibaldi si è arricchito di una macchinina a dondolo e un canestro, adatti per creare una vera e propria area inclusiva. Fautori del prezioso dono fatto i volontari dell’associazione Condivisione Italia, aiutati dalla generosità di un imprenditore locale Matteo Pesce e dall’amministrazione comunale.
“Sono davvero felice per l’inaugurazione di un’area giochi inclusiva, in Piazza Garibaldi, – scrive il sindaco Nicola Bonasia – dove anche i bimbi diversamente abili possono giocare e passare del tempo libero in compagnia dei loro coetanei. Un grande segno di civiltà: disporre di aree gioco alla portata di tutti vuol dire far crescere la comunità”.
Un gesto a favore dell’inclusione che ricorda quello che anche l’associazione Piazza Pubblica ha fatto nel 2014. Grazie al ricavato della famosa manifestazione “Notte bianca dello Sport”, 2300 euro, ha dotato il parco di San Pio della prima altalena per carrozzine della Città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.