RETAKE MODUGNO RIDONA UN SORRISO GIALLO AL “PARCO DELLE FOIBE”

RETAKE MODUGNO RIDONA UN SORRISO GIALLO AL “PARCO DELLE FOIBE”

Terminati i lavori per ripristinare il colore originale dell’anfiteatro

Se per gioire della vista di un murales color arcobaleno la Città deve purtroppo attendere, per questioni amministrative, Retake Modugno è riuscita comunque a sbalordire con effetti speciali.
Ieri i volontari hanno ridipinto un sorriso giallo al parco dedicato ai “Martiri delle foibe”. Oltre a liberarlo dai rifiuti, che facevano bella mostra di sé a pochi passi dalle giostrine dei bambini, i paladini del bello ambientale hanno ridipinto l’anfiteatro presente nel parco. Da sempre oggetto di vandalismo da parte di sedicenti “writers”, che l’hanno imbrattato con scritte e simboli che non erano di certo un bello spettacolo per la comunità, ora è stato rimesso completamente a nuovo. Il giallo delle gradinate è ritornato a spendere libero dai graffiti, grazie all’opera di Retake Modugno che, domenica scorsa, ha cancellato e poi colorato, ieri mattina, l’intera struttura. L’obiettivo, come già accennato, era quello di poter disegnare un murales arcobaleno su un lato, ma per il tocco finale i volontari dovranno attendere, ancora per un po’. Per ora i bambini potranno, grazie al lavoro di Retake Modugno, giocare liberi dai rifiuti e sedersi sulle gradinate di un anfiteatro tutto giallo, come nuovo.

(Per approfondimenti leggi qui?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.