IL PLOGGING DELLE ASSOCIAZIONI MODUGNESI: UNA FESTA PER L’AMBIENTE

IL PLOGGING DELLE ASSOCIAZIONI MODUGNESI: UNA FESTA PER L’AMBIENTE

Raccolto un intero cassone di rifiuti tra plastica e vetro

Il Plogging Day, organizzato da 6 associazioni modugnesi, è stata la prova di come, con la collaborazione, si possa fare il bene dell’ambiente. In molti, tra podisti, corridori o semplicemente famiglie che hanno scelto di godersi il 2 giugno passeggiando, hanno accolto favorevole la sfida posta loro da Legambiente Modugno, Retake Modugno, AtleticaMente, ASD La Pietra, Plastic Free e Radici Modugnesi. I volenterosi dell’ambiente hanno raccolto, tra plastica, carta e rifiuti ingombranti, un intero cassone, che è stato smaltito dall’azienda Navita Srl.
“È stata una bellissima giornata di collaborazione – ha raccontato Ezio Fiorenza di Legambiente Modugno – il risultato di tanti amici che hanno voglia di fare e soprattutto l’aiuto dei cittadini volenterosi. Quando qualcuno ci chiede “ma chi ve lo fa fare ?”, solitamente non rispondiamo perché quello che ci da forza è la solidarietà e la collaborazione”.
Ha poi aggiunto un ringraziamento a chi ha reso realtà il Plogging Day.
“Grazie a ASD La Pietra e al suo infaticabile Presidente Mimmo, agli amici runners di AtleticaMente, al sempre presente ed esempio per molti Nicola de Benedictis e il gruppo sempre attivo di Retake Modugno, ai volenterosi e carichi di energia amici di Plastic Free e in particolare a Robert Carfagnini a Navita e a Michele Nitti per il supporto a tutti gli amici di Modugno i quali volti sorridenti rimarranno impressi nelle nostre foto e , non per ultimo, all’ Amministrazione Comunale per il sostegno ricevuto per l’iniziativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.