L’ASSOCIAZIONE CARDO POSSIBILE PREMIA UNO STUDENTE DEL TOMMASO FIORE CON LA BORSA DI STUDIO “LA ROSA BIANCA DELLA CULTURA”

L’ASSOCIAZIONE CARDO POSSIBILE PREMIA UNO STUDENTE DEL TOMMASO FIORE CON LA BORSA DI STUDIO “LA ROSA BIANCA DELLA CULTURA”

Domani alle 10 nell’auditorium della scuola

Il Covid ha fermato per quasi due anni l’attività scolastica in presenza, ma non ha potuto fermare la cultura. L’associazione di promozione sociale Cardo Possibile, che ha sempre creduto e investito sullo studio, sull’impegno e sulla cultura, dopo un lugo periodo di stop forzato ha ripreso una delle iniziative che più contraddistinguono questa realtà: “La rosa bianca della cultura”. Si tratta di una raccolta fondi, con la vendita di rose bianche confezionate a mano dai soci, il cui ricavato è interamente finalizzato alla creazione di una borsa di studio per gli studenti più meritevoli. Per la Tommaso Fiore sarà premiato Antonio Deliso, che si è licenziato dall’istituto con il massimo dei voti e che, attualmente, frequenta l’università. Il conferimento, che avverrà domani alle 10 nell’auditorium dell’istituto, sarà alla presenza delle istituzioni. Presente il Primo Cittadino Nicola Bonasia e l’assessore alle Politiche giovanili Antonio Alfonsi. Presenti anche alcuni dei docenti dello studente nonché la dirigente scolastica del Tommaso Fiore Sara Giannetto.

Grande soddisfazione per i volontari del Cardo Possibile che dopo lo stop forzato, possono finalmente consegnare il riconoscimento, simbolo di una cultura che non muore, di una scuola che ha resistito e dell’istruzione sulla quale si deve investire.

L’evento andrà in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione Cardo Possibile e sulla testata giornalistica on-line CardoNews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.