SCUOLA IN PUGLIA. DA SETTEMBRE SI RITORNA IN PRESENZA

SCUOLA IN PUGLIA. DA SETTEMBRE SI RITORNA IN PRESENZA

Il 20 la data prefissata con le organizzazioni sindacali

È stata fissata a lunedì 20 settembre, di concerto con le organizzazioni sindacali, la data per la riapertura di tutte le scuole presenti sul territorio regionale. L’anno scolastico terminerà il 9 giugno 2022, mentre nelle scuole dell’infanzia il 30 giugno 2022. Dalla normativa statale vigente sono state riconosciute le festività: tutte le domeniche, 1 novembre Festa di tutti i Santi, 8 dicembre Immacolata Concezione, 25 dicembre Natale, 26 dicembre Santo Stefano, 1 gennaio Capodanno, 6 gennaio Epifania, Santa Pasqua, Lunedì dell’Angelo, 25 aprile Festa della Liberazione, 1 maggio Festa del lavoro e 2 giugno Festa della Repubblica. Dalla Regione sono state riconosciute: 2 novembre (ponte), dal 23 dicembre 2020 al 9 gennaio 2022 (vacanze natalizie), dal 14 aprile 2022 al 19 aprile 2022 (vacanze pasquali), ricorrenza del Santo Patrono (qualora coincida con un giorno in cui non si effettuino lezioni o attività educative e didattiche non si darà luogo ad alcun recupero). L’avvio del prossimo anno scolastico 2021/2022 segnerà il ritorno in presenza di migliaia di studenti e studentesse della Puglia che potranno tornare a studiare sui loro banchi di scuola, anche grazie alla campagna di vaccinazione per la popolazione studentesca nella fascia 12-15 anni partita ieri. Nel giro di qualche settimana, infatti, saranno messi in sicurezza proprio i giovanissimi, almeno nelle fasce di età per cui le autorità sanitarie hanno autorizzato la vaccinazione.

“Dal 20 settembre si ritorna in classe, si ritorna a studiare a scuola con i propri compagni, vaccinati. Sono fiducioso che l’avvio del prossimo anno scolastico segnerà un cambio di passo, una ripresa per tutti noi, buttandoci alle spalle la terribile esperienza della pandemia” ha commentato l’assessore regionale all’Istruzione, Sebastiano Leo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.